Provvedimenti disciplinari: evitiamo decisioni sommarie

settembre 21, 2018 in Bologna

I delegati Fimmg al Comitato aziendale ex art. 23 sono spesso coinvolti nella delibera di provvedimenti disciplinari nei confronti di colleghi.

Data l’evidente delicatezza del ruolo, ci appare inaccettabile non avere tutte le informazioni necessarie ad un sereno ed informato giudizio e tutto il tempo necessario ad una loro disamina preventiva;

i delegati sindacali FIMMG non sono infatti tali a tempo pieno ma svolgono, a tutti gli effetti, anche l’impegnativa professione medica, liberando con impegno e fatica parte del loro tempo per esaminare le questioni sindacali.

La lettera alla AUSL BO, che qui pubblichiamo, lamenta la mancanza di documentazione e tempo congrui e chiede la definizione di un Regolamento atto a normare in futuro la gestione di tali spinose questioni.

Al momento, privati della documentazione e del preavviso,  non riteniamo di poterci esprimere sui provvedimenti disciplinari in corso.