FIMMG Bologna sulle Case della salute: non sono l’elisir di tutti i mali …

FIMMG Bologna sulle Case della salute: non sono l’elisir di tutti i mali …

  La costante evoluzione della società che va verso un  aumento delle persone che invecchiano, la modificata struttura organizzativa della sanità, dopo la riforma del titolo quinto, sono  due tra le importanti chiavi di lettura di una sanità che annaspa cercando di non affondare definitivamente. Da  una parte , quella dei cittadini, nasce la richiesta
... leggi altro

Farmaci 2013 in Regione : i Medici rispettano i patti, la Regione e le ASL no.

Farmaci 2013 in Regione : i Medici rispettano i patti, la Regione e le ASL no.

L’Aifa ha diffuso il monitoraggio su consumo e spesa per farmaci (convenzionata) sul territorio nazionale e regionale. I risultati, riferiti al periodo gennaio – settembre 2013, per la nostra regione sono lusinghieri a dimostrazione dell’impegno e della professionalità dei Medici di medicina generale, e della Fimmg. I Medici hanno  rispettato l’Intesa sottoscritta: da soli.    Pubblichiamo le
... leggi altro

Case della salute Bologna: il Comune di Sasso Marconi tenta di imporre ai MMG, l’assunzione di collaboratori di studio

Case della salute Bologna: il Comune di Sasso Marconi tenta di imporre ai MMG, l’assunzione di collaboratori di studio

Da meno di un anno, alcuni Colleghi MMG hanno lasciato i propri studi professionali, per trasferire le loro attività presso la neonata Casa della salute di Sasso Marconi. A pochi mesi dalla firma di un contratto di locazione, il Comune tenta di imporre, ai Medici del gruppo, l’assunzione di personale di studio, pena l’aumento dei canoni appena concordati. Nessun
... leggi altro

Ancora sulle LISTE DI ATTESA: un contributo del Presidente di Fimmg BO …

Ancora sulle LISTE DI ATTESA: un contributo del Presidente di Fimmg BO …

LISTE DI ATTESA Negli ultimi mesi e soprattutto nelle ultime settimane, si leggono  sulla stampa, articoli che esprimono, da parte di cittadini e professionisti, la preoccupazione  che il nostro sistema sanitario  possa non reggere. Tutti ormai sono ampiamente coscienti delle difficoltà economiche che globalmente assillano i paesi occidentali; ma anche per gli uomini di buona
... leggi altro

Assistenza domiciliare: le difficoltà dei MMG e dei malati terminali. Le riflessioni di un Collega …

Assistenza domiciliare: le difficoltà dei MMG e dei malati terminali. Le riflessioni di un Collega …

UN’OCCASIONE MANCATA … UN’ ALTRA! E’ dai primi anni Novanta che a Bologna, come in altre realtà regionali e nazionali, si tenta di soddisfare una delle esigenze prioritarie di alcuni pazienti nella fase più delicata della loro esistenza, quella terminale. Non è questa la sede per ripercorrere un lungo iter normativo e organizzativo che, a
... leggi altro

LISTE DI ATTESA: un problema per i pazienti e per i Medici di famiglia … Riceviamo e volentieri pubblichiamo

LISTE DI ATTESA: un problema per i pazienti e per i Medici di famiglia … Riceviamo e volentieri pubblichiamo

  LISTE D’ATTESA……problema o “risorsa” per  il SSN ? La gestione delle liste  di attesa per le prestazioni sanitarie rappresenta in tutti i Sistemi Sanitari moderni, uno dei problemi maggiormente avvertiti dai Cittadini. L’abbattimento dei tempi di attesa dovrebbe essere uno degli obiettivi prioritari del SSN, mentre, per le modalità con cui vengono affrontate, rischiano
... leggi altro

Roberto Messina, Federanziani*: “gli anziani a difesa del loro MMG …solo all’inizio il rapporto tra FIMMG e Federanziani…”

Roberto Messina, Federanziani*: “gli anziani a difesa del loro MMG …solo all’inizio il rapporto tra FIMMG e Federanziani…”

  Rimini, II Congresso Nazionale Corte di giustizia popolare per il Diritto alla salute organizzato da Federanziani* con la collaborazione di FIMMG. Durante il Convegno di Rimini, Roberto Messina Presidente Nazionale di Federanziani, è intervenuto alla 1° Assemblea dei Consigli direttivi provinciali della FIMMG ed ha affermato l’importanza che il Medico di famiglia riveste per gli anziani.
... leggi altro

Sondaggio: il Medico di famiglia in cima alla graduatoria, i cittadini premiano il rapporto personalizzato

Sondaggio: il Medico di famiglia in cima alla graduatoria, i cittadini premiano il rapporto personalizzato

I medici di famiglia sono al primo posto e ben valutati soprattutto per il rapporto di fiducia personalizzato con il paziente. E’ quanto emerge da un sondaggio effettuato da Demos & Pi e diffuso la scorsa settimana in occasione di un congresso di medici specialisti. Il gradimento aumenta se i pazienti sono affetti da patologia
... leggi altro